Caro Beppe

Caro Beppe,
sono uno di quegli italiani che domenica scorsa è andata ad esprimere un voto per poter dire la nostra.

Sono uno di quegli italiani che, per fortuna, lavora, paga le tasse, guarda al futuro, cerca di costruire nel suo piccolo contesto un paese migliore per i propri figli.

Sono uno di quegli italiani che cerca di non barare, anche se difficile .. di rispettare le file, di rispettare le regole, dalla raccolta differenziata, all’uso moderato dell’auto, ecc
Non pretendo una medaglia per ciò che ritengo essere solo il mio dovere come padre di famiglia e come cittadino.

Trovo però offensivo, in maniera del tutto generalista, come un egoista che pensa solo al proprio interesse, senza guardare al futuro, peraltro, attraverso l’utilizzo di un termine (“Pensionato”) usato in maniera impropriamente dispregiativa…

Ho la fortuna di stare in un comune (Cinisello) dove esistono numerose associazioni di volontariato e le assicuro che la maggior parte di loro sono “pensionati” che vogliono cambiare o pensare ai “nipoti” e stanno proprio lì, per forza o per scelta … e comunque, loro, più di me, vorrebbero cambiare questo stato delle cose…

Mi permetto solo di suggerirle, conscio del fatto che un uomo di spettacolo come lei, conosce molto meglio di me il potere della Comunicazione: come altri suoi colleghi in politica, impari a pesare adeguatamente le parole, prima di esprimerle, poiché nel suo ruolo, ognuna di esse, ha un peso immenso.
Impari a comunicare per la pace, non per per la guerra, poiché le persone sono stanche di distruggere e preferiscono rimboccarsi le maniche e ricostruire.
Ah, dimenticavo:  una volta disse che “se la persona davanti a te non aveva capito, non era colpa sua perché sorda o poco intelligente, era probabilmente nel tuo modo di comunicare…”

Magari, applicando questi umili suggerimenti, la prossima volta si risparmierà il “Maalox”.
Con grande stima, perché sono stato un suo fan, quando era comico e quando inizio’ il suo blog, (grazie a lei ne ho aperto uno anch’io) e penso, nonostante tutto, sia una persona di grande intelligenza.

Gianluca

 

 

Annunci

3 Responses to Caro Beppe

  1. Michele ha detto:

    Giangi
    Stimalo di meno
    Lui è’ peggio degli altri
    Non ha idee suee non. Guarda oltre il palmo del suo naso
    Sa solo criticare come la peggiore delle opposizioni
    Il suo movimento fa solo “casino” e i prossimi mesi te lo dimostreranno coi fatti

  2. Gianluca ha detto:

    Carissimo Michele, prima di tutto sono contento di sentire la tua voce, rimasta inconfondibile dopo tanti anni. La stima per una persona si può anche perdere, è vero, ma Grillo ottenne il successo nella rete prima di buttarsi in politica. Forse anche allora le idee non erano sue, ma consigliate da qualcun altro, ma non credo, perché quando era comico ha sempre dimostrato una certa “genialità” e “originalità”. Ancora ti saluto e spero tutto bene in famiglia, Gianluca

  3. keishaoconnor62320 ha detto:

    […] July 2005 Blog Post. Horeee.. I got the job! […] Click http://link.mx/hool08200

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: