Dire, fare, baciare, lettera e testamento

In età scolare, questa penitenza mi spaventava a causa della mia timidezza. Per fortuna nei giochi ero bravo: non perdevo e riuscivo a scansarla quasi sempre.

Ora, però, sono stato nominato da Pibua e … non mi posso tirare indietro!

Dire: ehm, ehm … incominciamo bene: ci credi che non so proprio cosa dire?

Fare: certe volte “fare” diverte, altre volte scoccia, altre volte, invece, è necessario per imparare.

Baciare: do un sacco di baci e abbracci ai miei figli.

Lettera: mai scritta una lettera in vita mia. E-mail ne ho scritte tante.

Testamento: lascio questo blog in tua eredità. Non è il massimo, ma è sempre meglio di niente. 🙂

Ora invito: Gabriele, Laura , Serena, Alberto, Laura, Legionaria, Titti, Roselia, Papa’ volontario, Enrico e Danielle.

Cosa pensate … me la sono cavata? 😛


Annunci

15 Responses to Dire, fare, baciare, lettera e testamento

  1. Papà Volontario ha detto:

    grazie dell’invito!

  2. Laura ha detto:

    grazie dell’invito… Che dire… Risponderò al più presto 😉

  3. Laura ha detto:

    Uh no, effettivamente avrei qualcos’altro da dire… Felice anno nuovo a te e a tutta la tua famiglia!
    un abbraccio

  4. Gallinavecchia ha detto:

    Mai scritta una lettera?!? Caspita, ti perdono solo se hai 15 anni! 😉

  5. pibua ha detto:

    Diciamo che non ti sei spremuto proprio tanto… 🙂 ma se mi lasci un’eredità tanto preziosa non posso che dirti: OTTIMO LAVORO! 😀
    Auguri di buon anno 😉

  6. enrico/babilonia ha detto:

    Gianluca, prima di tutto auguri di un 2008 senza catene e tante soddisfazioni. mi pare poi che questa tiritera sia un pò vecchiotta. vado alla ricerca perchè mi sa proprio di averla già fatta nel 2007

  7. stefigno ha detto:

    Buon anno Gianluchè 😉

  8. Gianluca ha detto:

    @Alberto: iniziamo bene, ma ricordo il tuo post, più sintetico del mio

    @Papà volontario: sapevo che potevo contare su di te!

    @Laura: non c’è fretta, c’è tutto il tempo che basta! Un augurio di un felicissimissimissimo DueMilaEOtto! 😉

    @Gallinavecchia: diciamo che con i parenti e con la fidanzata e con gli amici ho sempre telefonato!

    @Pibua: ehm ehm … hai proprio ragione. Cosa facciamo? La penitenza non è valida?

    @Enrico: un augurio anche a te! Vedo che ami anche tu le catene!

    @Stefigno: grazie, ma perché mi chiami Gianluché? 🙂

  9. priedavat ha detto:

    non o capito.

  10. roselia ha detto:

    auguri Gianluca! mi hai beccata eh?! 🙂

  11. melania07 ha detto:

    Hai ragione, sai… è proprio uno strano periodo. che dici… passerà?

  12. Danielle ha detto:

    Uddio ma ti pare che me ne accorgo ora’????? :S

  13. Filosoffessa ha detto:

    Grazie dell’invito, caro Gianluca, e buon anno!

    Ti rispondo qui.

    Dire: tutto quello che c’è nel mio blog.

    Fare: bene il mio lavoro.

    Baciare: mio marito (almeno due volte al giorno).

    Lettera: prima che inventassero le e-mail.

    Testamento: nell’ultimo cassetto del comodino.

    Un abbraccio.
    A presto,
    Laura

  14. titti ha detto:

    in ritardo! ma
    il Dire
    sta di fronte
    al FARE
    mentre io di continuo
    sto nel mezzo,
    al mare.
    Baciare
    con gli occhi ogni volta che non posso con le labbra.
    Lettera a mia madre: la più preziosa.
    Testamento : ciò che è Tuo é Tuo, ciò che é mio é Tuo.

    Titti

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: